La "dignità umana" al centro di due appuntamenti nel Parlamento rumeno

A settembre: la "Prayerbreakfast" del Gruppo di Preghiera Ecumenica del Parlamento, e la Conferenza internazionale della European Christian Political Foundation

Czestochowa, (Zenit.org) Don Mariusz Frukacz | 250 hits

La “dignità umana” sarà il tema al centro di due importanti appuntamenti nel Parlamento rumeno. Innanzitutto la “Prayerbreakfast”, la colazione di preghiera promossa dal Gruppo di Preghiera Ecumenica del Parlamento, che sarà ospitata dal Presidente della Camera dei Deputati, Valeriu Ştefan Zgonea. E poi della Conferenza internazionale organizzata per i giorni 25 - 27 settembre dalla ECPF - European Christian Political Foundation (Fondazione politica cristiana europea), durante la quale sarà approfondito il rapporto tra la dignità umana e la protezione della vita, l'integrazione della disabilità e il ruolo dei giovani. 

Il Gruppo di Preghiera Ecumenico del Parlamento rumeno è stato fondato nel 1992 dai senatori Ioan Petru Alexandru e Dugulescu. Il tradizionale evento annuale organizzato dal Gruppo ha assunto, negli anni, diverse forme: da Giornata Nazionale per la Riconciliazione, a Romanian Prayer Dinner (Cena di preghiera) fino a Prayer Breakfast (colazione di preghiera), dal 2005. L’evento, negli anni precedenti, ha dedicato molta attenzione a temi come i valori cristiani e la politica, il rapporto tra Stato e Chiesa, la lotta alla povertà, la crisi della famiglia nell’età contemporanea e via dicendo.

La European Christian Political Foundation è invece un'associazione che agisce come fondamento del Movimento Politico Cristiano Europeo (ECPM). Essa sostiene le organizzazioni non governative e i singoli politici che rispettano i valori ed i principi cristiano-democratici.  Per maggiori informazioni visitare il sito: http://www.ecpf.info/