La Diocesi di Carpi aderisce all'appello del Papa

Monsignor Francesco Cavina guiderà sabato 7 settembre due momenti di preghiera

Carpi, (Zenit.org) | 219 hits

Aderendo all’appello di Papa Francesco per un digiuno per la pace, da tenersi sabato 7 settembre, in Diocesi a Carpi sono due i momenti di preghiera, presieduti dal Vescovo monsignor Francesco Cavina.

Pellegrinaggio penitenziale

Ore 6.30 dalla chiesa del Corpus Domini a Santa Croce e, a seguire, celebrazione della Santa Messa

Digiuno e preghiera

Ore 19 chiesa di San Giuseppe Artigiano, Santa Messa e, a seguire, adorazione eucaristica fino a mezzanotte

“Il grido della pace si levi alto perché giunga al cuore di tutti e tutti depongano le armi e si lascino guidare dall’anelito di pace” aveva chiesto infatti il Papa, nell’Angelus di domenica 1 settembre. “Per questo, fratelli e sorelle, ho deciso di indire per tutta la Chiesa, il 7 settembre prossimo, vigilia della ricorrenza della Natività di Maria, Regina della Pace, una giornata di digiuno e di preghiera per la pace in Siria, in Medio Oriente, e nel mondo intero”.  

In comunione con Papa Francesco, che dalle 19 alle 24 pregherà in piazza San Pietro, anche la Diocesi di Carpi sosterà in preghiera, per chiedere a Dio il dono della pace.