La Facoltà teologica "San Bonaventura" per la prima volta al Festival Francescano

L'evento è in programma a Rimini dal 27 al 29 settembre

Roma, (Zenit.org) | 345 hits

La Pontificia Facoltà teologica San Bonaventura e il Centro Studi e formazione Europa 2010 parteciperanno, per la prima volta, al Festival Francescano in programma a Rimini dal 27 al 29 settembre.

Per l'intera durata della manifestazione, la Facoltà ed Europa 2010 (con cui il San Bonaventura promuove attività di alta formazione post universitaria) saranno presenti in uno stand dove sarà possibile ricevere tutte le informazioni utili per conoscere sia le attività accademiche sia le iniziative culturali.

La decisione di partecipare al Festival Francescano è stata presa dal Consiglio di Facoltà con la volontà di essere presenti a questa tre giorni dedicata ai valori del francescanesimo, portando così il proprio contributo - in termini di formazione accademica - a una manifestazione che sta diventando un punto di riferimento e di confronto per il mondo francescano.

“La partecipazione al Festival – spiegano il preside della Facoltà Fra Domenico Paoletti e la presidente di Europa 2010 Rachele Schettini – consentirà di far conoscere ai visitatori tutti i possibili percorsi di formazione in chiave francescana, dai corsi per conseguire il baccalaureato a quelli di licenza e dottorato, sino ai master di Peace building management, Etica, sostenibilità e sicurezza ambientale, Antropologia filosofica e forense, criminologia e tecniche investigative avanzate”.

Il Seraphicum con i suoi 110 anni accademici - e una lunga tradizione che parte dagli antichi Studi generali dell'Ordine del XIII secolo con le Università di Parigi, Oxford, Cambridge, Padova, Firenze, Salamanca - offre una variegata offerta sempre improntata agli insegnamenti del francescanesimo, sia che si tratti degli studi teologici sia dei master sulle tematiche di pace, ambiente e antropologia forense.