La festa della vita

La messa del Vescovo di Carpi per le famiglie dei giostrai

Carpi, (Zenit.org) | 427 hits

Sabato 18 maggio, presso il Luna park di Carpi, allestito in occasione della festa del Patrono, monsignor Francesco Cavina ha celebrato la messa per le famiglie dei giostrai e per tutti gli addetti alle attività del luna park. “E’ bene mantenere vivi i rapporti – ha detto il Vescovo di Carpi ricordando il primo incontro dello scorso anno – specialmente quando è il Signore a chiamarci e a farci incontrare”.

Alla celebrazione erano presenti il presidente del consiglio comunale Giovanni Taurasi, in rappresentanza del Città di Carpi e l’onorevole Edoardo Patriarca. Nel corso dell’omelia monsignor Cavina ha spiegato il significato della Pentecoste, dello Spirito Santo che è presenza stessa di Dio in mezzo a noi.

Dopo la lettura della preghiera del giostraio il Vescovo ha ringraziato per l’accoglienza esortando gli operatori del luna park a vivere la loro professione con un’attenzione particolare alle persone che incontrano, donando oltre al divertimento anche una testimonianza di fede.

“Si può dire – ha concluso monsignor Cavina – che voi fate pregustare la festa eterna che ci attende in paradiso. Quindi fate in modo che questa gioia che diffondete con il vostro lavoro sia come un’anticipazione di paradiso”. Al termine l’abbraccio caloroso delle famiglie e dei bambini al Vescovo e l’immancabile giro su alcune giostre.