"La gioia e la sofferenza nella positività del reale"

Questo il tema del III convegno provinciale di Bioetica, in programma sabato 4 maggio a Crema

Roma, (Zenit.org) | 404 hits

E’ il tema del Terzo convegno provinciale di Bioetica organizzato dal Centro culturale diocesano “Gabriele Lucchi” di Crema (Cremona) e fortemente voluto dal ginecologo Paolo Basso.

A impreziosire la serata, cui collabora anche il Centro culturale cremasco Stefan Wyszynski, la presenza di Francesco Ognibene: editorialista e caporedattore di “Avvenire”, responsabile dello speciale “E’ vita” presente ogni giovedì all’interno del quotidiano, interverrà in qualità di moderatore. Ed ecco l’impianto della serata, momento di studio e riflessione. Dopo un’introduzione musicale a cura del Coro giovanile dell’istituto musicale “Folcioni”, storica istituzione della città, i saluti iniziali toccheranno al vescovo Oscar Cantoni.

Sarà poi la volta di Felice Achilli, primario cardiologo all’ospedale San Gerardo di Monza: le sue parole indagheranno l’”esperienza della croce nella vita quotidiana”, attraverso un’appassionata testimonianza del suo dramma familiare, pubblicato recentemente dall’editrice Itaca col titolo “Un paio di ciabatte infradito”.

Da Trento arriverà invece il carismatico don Renato Tisot, fondatore di Alleanza Dives in Misericordia. A lui la memoria dell’esperienza vissuta da Domenica Maria Lazzeri: una mistica che portò la croce immersa in un’esperienza straordinaria e soprannaturale di intima unione al Cristo sofferente. Quella stessa che il 4 maggio emergerà dalla proiezione di un filmato a lei dedicato (trecento DVD della sua biografia saranno a disposizione, gratuitamente, per i partecipanti). 

Nell’occasione verrà effettuata una raccolta di fondi finalizzata a finanziare le iniziative della “Associazione per la ricerca e la formazione in urologia Gianni Lorenzo Leidi”, fondata dallo stesso e sostenuta dai medici della Urologia per l’assistenza ai paziente a domicilio.

DOVE

Chiesa di S. Bernardino – Auditorium Manenti
Sabato 4 Maggio ore 20.30