La hall del Gemelli si tinge di giallo con il nuovo thriller di Franco Matteucci

Per il ciclo "Il cielo nelle stanze", domani, martedì 28 maggio, le indagini dell'ispettore Santoni

Roma, (Zenit.org) | 304 hits

Un giallo classico, che vede protagonista un ispettore di polizia  di un paesino turistico alle prese con un inspiegabile suicidio di quattro donne. Ma sarà veramente un suicidio? È questo l’innesco narrativo del nuovo thriller dell’autore e regista televisivo Franco Matteucci, ‘Il suicidio perfetto’, edito da Newton Compton.

Domani, martedì 28 maggio, alle ore 16.00, presso la hall del Policlinico universitario “Agostino Gemelli” (largo Gemelli 8, Roma), Franco Matteucci, dirigente Rai, presenterà il volume nel corso del nuovo appuntamento de “Il cielo nelle stanze”, l’iniziativa ideata e promossa dal nosocomio dell’Università Cattolica e dalle librerie Arion.

La conversazione sarà guidata dal giornalista Luciano Onder, che, fondendo le note competenze in campo sanitario con la sua passione per la lettura, stimolerà il confronto tra scrittori e pubblico insieme alla conduttrice di Uno Mattina Elisa Isoardi.

L’incontro, come di consueto, si svolgerà nella cornice della hall dell’ospedale dove un centinaio di persone potranno assistere dal vivo, ma si diffonderà nell’intero Policlinico grazie al sistema televisivo a circuito chiuso che collega oltre 1.300 degenti, nonché i loro familiari, il personale medico e sanitario, gli studenti e i volontari presenti. Si consentirà così anche alle persone ricoverate di trascorrere in maniera diversa e coinvolgente la permanenza nei reparti, seguendo l’evento in diretta dagli schermi delle stanze di degenza: una vera e propria occasione, assai apprezzata, di booktherapy.