La LEV tra i vincitori del Premio Capri-San Michele 2013

La casa editrice consolida una tradizione più che ventennale con il prestigioso premio

Roma, (Zenit.org) | 235 hits

La Libreria Editrice Vaticana è tra i vincitori della XXX edizione del Premio Capri – San Michele, con il volume In Turchia sulle orme di Paolo firmato da Giovanni Uggeri, che si è aggiudicato il premio nella Sezione Paesaggio. La cerimonia di proclamazione dei vincitori e di assegnazione dei premi si svolgerà sabato 28 settembre alle ore 18 presso l’Auditorium comunale di Anacapri.

La LEV consolida una tradizione più che ventennale con questo prestigioso premio e con l’isola di Capri. Nel 1991 l’Editrice si aggiudicò il Premio Capri – San Michele con il volume Giovanni Paolo II per la pace nel Golfo. A Ernesto Preziosi è stato attribuito nel 2007 il Premio Speciale per il libro Quasi un eremita nel tormentato 1900. Nel 2008 il volume di Piero Sapienza Eclissi dell’educazione. La sfida educativa nel pensiero di Rosmini ha vinto la Sezione Attualità. Monsignor Georg Gänswein, curatore dell’opera Benedetto XVI Urbi et orbi. Con il Papa a Roma e per le vie del mondo, ha ottenuto nel 2010 il riconoscimento nella Sezione Immagini. Infine, proprio l’anno scorso è stato tributato al professor Antonio Paolucci, direttore dei Musei Vaticani, il Premio Grotta Azzurra per il suo Pensieri d’arte.