La metafisica aristotelica nel dibattito attuale

Conferenza di Christof Rapp alla Pontificia Università Urbaniana venerdì 10 gennaio 2014

Roma, (Zenit.org) | 342 hits

Il pensiero di Aristotele continua a nutrire il dibattito filosofico contemporaneo. Le discussioni di filosofia morale si rifanno spesso agli insegnamenti dell’etica aristotelica. Gli studiosi di argomentazione trovano indicazioni illuminanti nella Retorica del filosofo greco. Ma pure la metafisica aristotelica continua a essere l’oggetto di studi che ne ripropongono le domande tradizionali anche tenendo conto delle teorie scientifiche attuali: quali sono gli elementi costitutivi della realtà? C’è una differenza fondamentale tra le sostanze e le loro proprietà? Esistono sostanze diverse dai singoli individui? Esistono sostanze immateriali? 

Uno dei protagonisti degli studi aristotelici contemporanei è il prof. Christof Rapp che terrà una conferenza della Pontificia Università Urbaniana venerdì 10 gennaio (alle ore 10.30) sul tema «La metafisica aristotelica nel dibattito contemporaneo». 

Il prof. Rapp è ordinario di Filosofia antica e Retorica nella Ludwig-Maximilians-Universität di München in Germania e in quella Università dirige anche il Center for Advanced Studies, una istituzione innovativa che promuove ricerche interdisciplinari anche attraverso l’ospitalità offerta a docenti provenienti da altri paesi. In precedenza il prof. Rapp ha insegnato alla Humboldt-Universität di Berlino dove ha fondato la Graduate School of Ancient Philosophy. Ha tenuto lezioni e conferenze nelle Università di molti paesi in Europa e nelle Americhe. 

Nei suoi scritti Christof Rapp ha trattato diversi aspetti del pensiero antico (tra gli altri i Presocratici ed Epicuro) e della storia della retorica, ma si è concentrato specialmente sul pensiero di Aristotele. Oltre a numerosi contributi sulla ontologia, la retorica e l’etica, ha pubblicato una introduzione al pensiero di Aristotele arrivata nel 2012 alla quarta edizione e ha curato (con Klaus Corcilius) un Aristoteles-Handbuch (2011) che costituisce un punto di riferimento per gli studiosi del filosofo. 

Nei suoi studi Christof Rapp unisce la competenza storica all’interesse per i dibattiti in corso nella filosofia contemporanea, riuscendo a dimostrare come da una lettura attenta delle opere di Aristotele possa venire ancora oggi un contributo prezioso per la riflessione filosofica. 

La conferenza del prof. Rapp di venerdì 10 gennaio si terrà alle ore 10,30 nell’auditorium «Giovanni Paolo II» della Pontificia Università Urbaniana (ingresso: via Urbano VIII, 16). La conferenza sarà in lingua inglese. È previsto servizio di traduzione simultanea in italiano. Per informazioni ci si può rivolgere al prof. Luca Tuninetti (l.tuninetti@urbaniana.edu, tel. 066989611).