"La musica policorale in Italia e nell'Europa centro-orientale fra Cinque e Seicento"

Il volume edito dalla Fondazione Levi sarà presentato mercoledì 27 novembre 2013 a Mestre

Venezia, (Zenit.org) | 268 hits

Mercoledì 27 novembre 2013 alle ore 17.30 la Fondazione Ugo e Olga Levi presenta il volume La musica policorale in Italia e nell'Europa centro-orientale fra Cinque e Seicento, a cura di Aleksandra Patalas e Marina Toffetti (Edizioni Fondazione Levi, 2012). L'appuntamento è inserito nel programma di incontri dal titolo L'editoria culturale in Veneto. Percorsi e proposte 2013-2014 promosso dalla Regione Veneto, Assessorato alla Cultura, per valorizzare l'editoria veneta nell'ambito culturale e artistico e si terrà al Centro Regionale di Cultura Veneta Paola di Rosa Settembrini a Mestre, in via Carducci 32.

Dopo il saluto istituzionale della Regione Veneto, interverranno Marco Bizzarini, docente di Forme della poesia per musica dell'Università di Padova, e Claudio Toscani, docente di Filologia musicale all'Università di Milano. Saranno presenti anche una delle due curatrici, Marina Toffetti, e Marina Malavasi, direttore dell’ensemble vocale Dodecantus. Ingresso libero. A tutti i partecipanti sarà offerta una copia del libro e del CD.

Il volume che viene presentato a Villa Settembrini è parte di un importante programma di ricerca sulla diffusione della musica italiana in Europa, in particolare nelle aree centrale e orientale, nei secoli XVI e XVII, che la Fondazione Levi ha avviato nel 2005 e che ha portato alla realizzazione di numerosi seminari e convegni internazionali, nonché alla creazione, nel 2009, del gruppo di ricerca TRA.D.I.MUS (Tracking the Dissemination of Italian Music in Europe - Monitoraggio della diffusione della musica italiana in Europa) che riunisce musicologi di istituzioni italiane, polacche, slovacche e slovene.

La musica policorale in Italia e nell'Europa centro-orientale fra Cinque e Seicento, prima pubblicazione del gruppo TRA.D.I.MUS., curata da Aleksandra Patalas e Marina Toffetti (che di TRA.D.I.MUS. è coordinatrice), comprendente 13 contributi in italiano e inglese, la maggior parte dei quali costituisce gli atti degli incontri di studio La musica policorale tra Cinque e Seicento: Italia-Europa dell'Est organizzate nel 2009 alla Fondazione Levi. Scopo del libro è evidenziare la diffusione dello stile policorale in Italia e in Europa centrale e orientale a cavallo tra i secoli XVI e XVII, valorizzando la ricchezza e varietà della direttrice italiana, troppo spesso ridotta alle pur grandi figure della musica veneziana.

Attraverso l'attività editoriale delle Edizioni Fondazione Levi, l'istituzione veneziana conferma e approfondisce negli anni l'impegno in una ricerca musicale e musicologica sempre di altissima qualità e di ampio spettro; la presentazione pubblica dei volumi editi è quindi occasione importante per far conoscere al pubblico i risultati delle attività scientifiche che la Fondazione promuove e segue.

DOVE

Mercoledì 27 novembre 2013
Mestre, Villa Settembrini, via Carducci 32
ore 17.30

Per informazioni:

Fondazione Ugo e Olga Levi onlus
San Marco 2893, 30124 Venezia
info@fondazionelevi.it
www.fondazionelevi.it