"La pienezza della gioia. Un prete non vedente si racconta", di Raffaele Alterio

Segnalazioni editoriali da parte della Editrice "Città Nuova"

Roma, (Zenit.org) | 652 hits

Una vita trascorsa “al buio” eppure piena di Luce. È la storia di don Raffaele Alterio, sacerdote napoletano non vedente dal giorno della celebrazione della sua prima messa. Raggiunto il cinquantesimo anno divita sacerdotale, ripercorre la sua storia: un mosaico di personaggi, fatti, gioie e difficoltà…

Una vita felice, gioiosa, pienamente realizzata - nonostante la sua forte disabilità - e spiritualmente feconda che acquista nuovo slancio vitale con la conoscenza e l’adesione alla spiritualità del Movimento dei focolari. È la testimonianza di una evangelizzazione frutto prima di tutto dell’essere più del fare.

“Un libro che costituisce un vero sussidio nelle meditazioni quotidiane e nella riscoperta della più autentica e profonda dimensione umana” (dalla Prefazione al libro del Cardinale Crescenzio Sepe, Arcivescovo Metropolita di Napoli)

L’AUTORE

Raffaele Alterio, sacerdote diocesano della parrocchia di Gesù Cristo Lavoratore (Casalatore, Napoli), ha pubblicato: Cinquant’anni di luce, la mia avventura di prete non vedente (2010)

LA COLLANA

La sezione PROFILI BIOGRAFICIdella collana VERSO L'UNITA' pubblica profili biografici di persone che hanno condiviso “fino alla fine” la spiritualità dell’unità, incentrata sulla preghiera di Gesù: “Che tutti siano uno”. Le pubblicazioni evidenziano quanto possa operare lo Spirito nella vita dei cristiani se essi lo accolgono con totalitarietà.

DATI TECNICI

ISBN 978-88-311-5166-5
f.to 13x20
pp. 156+8
prezzo: € 10,00