La Quaresima con il cardinale Scola

Oggi in Duomo il secondo appuntamento con la Via Crucis

Milano, (Zenit.org) | 968 hits

Martedì 26 febbraio dalle ore 21.00 nel Duomo di Milano, secondo appuntamento con la Via Crucis presieduta dall’Arcivescovo, cardinale Angelo Scola, sul tema“Stabat Mater dolorosa”.

La riflessione proposta dall'Arcivescovo dal titolo “Il figlio che sostiene la madre” sarà ispirata alle Stazioni IV, V, VI, VII e VIII  della Via Crucis. La celebrazione sarà arricchita con testimonianze poetiche e accompagnamenti musicali. 

L’invito a partecipare alle celebrazioni nella Cattedrale è aperto a tutti: ai fedeli della Diocesi e a chiunque sia disposto a mettersi in ascolto e a vivere dei momenti di silenzio. E’ in distribuzione una cartolina invito (in allegato) nel centro di Milano, fuori dalle Università, nelle stazioni ferroviarie e della metropolitana.

Il Duomo verrà aperto ai fedeli alle ore 20,15 per la preghiera e la riflessione personale. Sarà ancora presente in Duomo, accanto all’ambone della cattedrale, la copia della Pietà Rondanini. Lo straordinario gruppo michelangiolesco accompagnerà il cammino quaresimale guidato dall’Arcivescovo, come immagine-simbolo di riflessione nel tempo di Quaresima per i fedeli ambrosiani.

Per ciascuno dei martedì dell’itinerario catechetico, sono state invitate in Duomo in modo particolare le sette Zone Pastorali della Diocesi. Martedì 26 febbraio toccherà alla Zona II (Varese) e Zona V (Monza).           

E’ possibile seguire la serata anche da casa grazie alla diretta su Telenova (canale 14), www.chiesadimilano.it, Twitter @chiesadimilano, Radio Marconi e Radio Mater. 

E possibile rivedere il video delle catechesi e scaricare i testi delle riflessioni del card. Scola su www.chiesadimilano.it.