Condividi questo articolo

La richiesta di perdono di Giovanni Paolo II fu una grande intuizione

A colloquio con il cardinale Georges Cottier, testimone diretto del Concilio Vaticano II/2 Quando si parla con il cardinale Cottier, ci si trova davanti non solo ad un teologo o a un testimone di molti eventi epocali del XX e del XXI secolo, ma soprattutto davanti a un umile frate …