La rivista "Il mio Papa" arriva in Corea

In occasione della visita pastorale è in programma un numero speciale in coreano del settimanale interamente dedicato al Santo Padre

Roma, (Zenit.org) Redazione | 205 hits

Il mio Papa, il primo settimanale al mondo interamente dedicato a Papa Francesco, dopo il grande successo in Italia, porta eccezionalmente la sua formula fuori dai confini nazionali con un numero speciale per i lettori coreani.

Il mio Papa lancia infatti domani in Corea lo speciale My Pope, un numero esclusivo realizzato in vista dell'arrivo del Pontefice a Seoul per la VI Giornata della Gioventù asiatica (13-18 agosto).

My Pope, in edicola il 5 agosto come supplemento gratuito dell’edizione coreana di Grazia, presenterà al pubblico asiatico la figura di Papa Francesco attraverso gli aneddoti, le storie e gli incontri politico-diplomatici più rilevanti degli ultimi mesi, in attesa della sua visita nel Paese.

Con la stessa grafica colorata e vitale, di grande impatto e ricca di fotografie, che caratterizza il settimanale italiano diretto da Aldo Vitali, lo speciale di 24 pagine in coreano offre ai lettori del Paese una finestra inedita sul mondo di Papa Francesco, con un’attenzione particolare alle curiosità e alle immagini che ritraggono la grande semplicità del Santo Padre nei piccoli gesti quotidiani: dalla Papamobile alla sua residenza, dall’anello che indossa al significato dei suoi abiti.

My Pope è stato realizzato grazie all’accordo siglato tra Mondadori e Seoul Cultural Publishers Inc., e rimarrà in edicola abbinato a Grazia Corea per quindici giorni, al prezzo invariato di 3.500 won (2,40 euro).