La Svizzera si prepara ad una visita di Giovanni Paolo II in giugno

In occasione del primo Incontro Nazionale dei Giovani Cattolici

| 520 hits

FRIBURGO, 8 marzo 2004 (ZENIT.org).- La chiesa cattolica in Svizzera sta preparando una possibile visita di Giovanni Paolo II nel paese, poichè il Santo Padre è intenzionato a partecipare al primo Incontro Nazionale dei Giovani Cattolici, che avrà luogo il 5 e il 6 giugno.



A renderlo noto è un comunicato diffuso dalla Conferenza dei vescovi svizzeri, giovedì 4 marzo, al termine dell’Assemblea Plenaria tenutasi a Losanna e a Friburgo dal 1 al 3 marzo.

“Poiché il Papa Giovanni Paolo II sta esaminando la possibilità di accogliere positivamente l’invito dei vescovi svizzeri a recarsi a Berna il 5 e il 6 giugno prossimi, una delegazione del Vaticano, guidata dall’arcivescovo Renato Boccardo, organizzatore dei viaggi del Santo Padre, è giunta in Svizzera il 26 e il 27 febbraio”, informa il comunicato dell’ufficio stampa episcopale.

”Si è incontrata [la delegazione, ndr] con il Comitato organizzativo dell’Incontro Nazionale dei Giovani Cattolici ed ha discusso con i rappresentanti delle autorità federali”, prosegue il testo del messaggio.

“Gli elementi raccolti durante questi due giorni permetteranno di elaborare un progetto del programma di viaggio del 5 e 6 giugno, che sarà sottoposto all’approvazione di Giovanni Paolo II”, spiega ancora.

”Come d’abitudine, l’annuncio ufficiale di questa visita sarà fatto, eventualmente, qualche settimana prima dell’arrivo del Papa”, hanno affermato i vescovi svizzeri.

“Qualora il Santo Padre dovesse venire a Berna, si incontrerà sabato pomeriggio con i giovani riuniti per il primo Incontro Nazionale dei Giovani Cattolici e presiederà di domenica una messa alla quale tutti – adulti, giovani e bambini – saranno benvenuti”.

“I vescovi invitano cordialmente tutti i cattolici della Svizzera a riunirsi intorno a Giovanni Paolo II domenica 6 giugno a Berna, testimoniando così la loro solidarietà ai giovani” radunatisi nella capitale elvetica.

La pagina ufficiale del primo Incontro dei Giovani Cattolici si può consultare su http://www.rise-up.ch