Le celebrazioni di aprile e maggio presiedute da Papa Francesco

Dal rito di insediamento di domenica 7 aprile in San Giovanni in Laterano fino alla celebrazione della Messa di Pentecoste con i Movimenti ecclesiali, domenica 19 maggio, in piazza San Pietro

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) | 5832 hits

Dopo i numerosi impegni del tempo di Pasqua, l'agenda del Santo Padre Francesco si arricchisce di importanti appuntamenti per i mesi di aprile e maggio.

Innanzitutto, la Santa Messa in occasione dell'insediamento del Vescovo di Roma sulla Cathedra Romana, nella Basilica di San Giovanni in Laterano, alle 17.30, domenica 7 aprile, la II Domenica di Pasqua (o della Divina Misericordia). Poi la Messa per la III Domenica di Pasqua, 14 aprile, nella Basilica di San Paolo fuori le Mura, alle 17.30.

La domenica successiva, 21 aprile, IV Domenica di Pasqua, il Santo Padre presiederà una Messa con Ordinazione presbiterale nella Basilica Vaticana, alle 9.30. Sempre a San Pietro, questa volta nella Piazza, domenica 28 aprile,V di Pasqua, il Pontefice celebrerà una Messa, alle 10, in cui amministerà anche il Sacramento della Cresima.

Secondo il calendario di maggio, invece, sabato 4, Papa Francesco guiderà la recita del Rosario nella Basilica di Santa Maria Maggiore, alle ore 18. Il giorno seguente, domenica 5 maggio,VI Domenica di Pasqua, presiederà alle 10, in Piazza San Pietro, la Santa Messa per le Confraternite.

Un'importante celebrazione sarà quella del 12 maggio, VII domenica di Pasqua, in Piazza San Pietro, alle 9.30, durante la quale il Pontefice canonizzerà i Beati Antonio Primaldo e Compagni; Laura di Santa Caterina da Siena eMaria Guadalupe García Zavala.

Concluderà gli appuntamenti di maggio del Santo Padre la celebrazione della Pentecoste. Innanzitutto, per la Veglia, sabato 18 maggio, in Piazza San Pietro, alle 18, con tutti i Movimenti Ecclesiali, insieme ai quali, il giorno successivo, alle 10, celebrerà in Piazza San Pietro la Messa nella Domenica di Pentecoste.