Le elezioni negli USA

Intervento della Fondazione Internazionale Giovanni Paolo II per il Magistero Sociale

| 718 hits

ROMA, sabato, 10 novembre 2012 (ZENIT.org).- Riprendiamo il comunicato da parte della Fondazione Internazionale Giovanni Paolo II per il Magistero Sociale della Chiesa sull’esito della recente corsa alla Casa Bianca. Il comunicato è firmato dal direttore, Marco Ferrini, e dal presidente, monsignor Luigi Negri, vescovo della diocesi di San Marino-Montefeltro.

***

La Fondazione Internazionale Giovanni Paolo II per il Magistero Sociale della Chiesa sente il dovere di intervenire sull’esito della competizione elettorale negli USA senza la pretesa di dare un giudizio su tutti gli aspetti implicati nella questione, anche per rispondere attivamente ad una vasta rete di amicizie in campo ecclesiale e culturale negli USA e di precisare quanto segue.

Erano presenti nella consultazione problemi relativi alla libertà di coscienza, alla libertà religiosa, alla libertà della Chiesa Cattolica di essere presenti nella società americana con una sua identità culturale e morale. Certamente valori cattolici ma con una ampia destinazione sociale e civile. Valori in linea con la grande tradizione laica e liberale degli Stati Uniti. Questi valori sono stati disattesi e marginalizzati. Speriamo che il popolo americano non debba in futuro pentirsi di questo atteggiamento.

La Fondazione non può non esprimere la sua profonda solidarietà al Card. Dolan Arcivescovo di New York e a tutti i vescovi cattolici che hanno scritto una bella pagina in difesa della libertà della Chiesa e del popolo americano.

San Marino, 7 novembre 2012

Il Direttore
Dott. Marco Ferrini

Il Presidente
S.E. Mons. Luigi Negri