"Le famiglie del mondo per le famiglie della Siria"

Al via il progetto di raccolta fondi promosso dal Pontificio Consiglio per la Famiglia con Caritas Italiana e Caritas Siria

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) | 445 hits

In occasione del Pellegrinaggio mondiale delle Famiglie alla Tomba di San Pietro (26 e 27 ottobre 2013), il Pontificio Consiglio per la Famiglia in collaborazione con Caritas Italiana e Caritas Siria promuove l’iniziativa di solidarietà: “Le famiglie del mondo per le famiglie della Siria”, che sarà presentata in Conferenza Stampa, giovedi 24 ottobre, alle ore 11.30, presso la Sala Pio XI in Piazza San Calisto 16(Roma).

Interverranno il Presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia, mons. Vincenzo Paglia; il Direttore di Caritas Italiana, mons. Francesco Soddu; il Responsabile dell’Area internazionale di Caritas Italiana, Paolo Beccegato. Sarà anche presentato un video-documentario, a cura di Federico Fazzuoli ed Elisa Greco, realizzato in uno dei 200 campi profughi della Valle della Bekaa, che riporta le testimonianze delle mamme e dei bambini .

Il progetto, che ha la durata di un anno, consiste in una raccolta fondi per: la fornitura di aiuti umanitari alle famiglie siriane in difficoltà, e prioritariamente con bambini; il sostegno di alloggi temporanei alle famiglie sfollate (almeno 300); l’assistenza medico-sanitaria a malati, bambini e anziani.

Il contributo potrà essere donato tramite SMS solidali da cellulare e chiamate da telefono fisso al n.45594 (dal 25 al 28 ottobre 2013), oppure, specificando la causale “Famiglie per la Siria”, tramite versamento su C/C postale n.347013; o bonifico su C/C bancario Unicredit, Iban: IT 88 U 02008 05206 000011063119; o con pagamento con carta di credito online, sul sito www.caritasitaliana.it .

I beneficiari del progetto “Le famiglie del mondo per le famiglie della Siria” saranno circa 5.400 famiglie siriane (oltre 20.000 persone). Oltre 300 famiglie sfollate potranno avere un alloggio.

«Dalla stessa Piazza San Pietro, nella quale il mondo si è riunito in una Veglia di preghiera con il Santo Padre per la Pace in Siria, nel Medio Oriente e nel mondo, lo scorso 7 settembre, parte il grande abbraccio delle famiglie del mondo per sostenere le famiglie siriane in difficoltà con un aiuto concreto, di un grande Amore che si esprime attraverso gesti autentici», ha detto il Presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia, mons. Vincenzo Paglia.