Le reliquie di Sant'Antonio in Irlanda e nel Regno Unito

Dal 17 ottobre al 4 novembre, il pellegrinaggio oltremanica in occasione del 750° anniversario del ritrovamento della lingua incorrotta

Roma, (Zenit.org) | 307 hits

In occasione del 750° Anniversario del Ritrovamento della lingua incorrotta di Sant’Antonio, due reliquie del Santo effettueranno dal 17 Ottobre al 4 Novembre un lungo pellegrinaggio da Dublino a Londra fermandosi in diverse importanti città.

Il pellegrinaggio inizierà nella Church of the Visitation of the Blessed Virgin Mary a Dublino con una solenne messa presieduta dal Nunzio Apostolico in Irlanda, l’Arcivescovo Charles Brown, e dall’Arcivescovo di Dublino Diarmuid Martin, primate d’Irlanda.

Le reliquie visiteranno poi altre due chiese della capitale irlandese: the Church of the Immaculate Conception dei frati minori e St Mary of the Angels dei frati cappuccini. Le reliquie proseguiranno quindi per le città di Wexford, Cork, Limerick e Galway dove le celebrazioni in onore del Santo saranno presiedute dai rispettivi vescovi: Dennis Brennan di Ferns, John Buckley di Cork e Ross, Brendan Leahy di Limerick e Martin Drennan di Galway.

In seguito, il pellegrinaggio toccherà (per la prima volta nella storia) Belfast, nell’Irlanda del Nord. Le celebrazioni si terranno nella Cattedrale cattolica di St. Peter’s. Dall’Irlanda del Nord, attraversando via ferry l’Irish Sea, si giungerà in Scozia, a Glasgow. La solenne messa presieduta dal Vescovo Philip Tartaglia sarà celebrata nella chiesa dedicata al Beato Duns Scotus.

Il giorno successivo le reliquie verranno portate a St. Mary’s Cathedral in un’ altra città della Scozia, Aberdeen. Qui la messa in onore di sant’Antonio verrà presieduta dal Vescovo Seamus Cunnigham.

Nei giorni successivi il pellegrinaggio visiterà le città di Newcastle (St Anthony of Padua Church), Manchester (All Saints’ Church) e Liverpool (St Anthony’s Church) per giungere il 31 Ottobre nell’antica città di Chester, dove la solenne celebrazione nella Chiesa di San Francesco sarà presieduta dal Vescovo Mark Davies.

Dal primo al 4 Novembre le reliquie saranno presenti a Londra, e più precisamente nella St.George’s Cathedral (1° Novembre, messa presieduta dall’Arcivescovo Peter Smith), nella Westminster Cathedral (2 Novembre, messa presieduta dall’Arcivescovo Vincent Nichols, primate d’Inghilterra e Galles e Presidente della Conferenza Episcopale di Gran Bretagna e Galles) e, infine, il 3 Novembre, nella chiesa degli Italiani: St Peter’s Church con solenne messa presieduta dal Nunzio Apostolico in Gran Bretagna, Arcivescovo Antonio Mennini.

Il giorno 4 Novembre una reliquia del Santo verrà portata nel Penitenziario di Pentonville, in Caledonian Road, nella parte nord di Londra. Il Pellegrinaggio è stato organizzato dal «Messaggero di Sant’Antonio» in collaborazione con i frati minori conventuali irlandesi e inglesi. Accompagneranno le reliquie Padre Mario Conte e Padre Julio Garcia Padron.