"Le spie rosse dell'amore. Cosa non fare nella vita di coppia", di Rino Ventriglia

Segnalazioni editoriali da parte della Editrice "Città Nuova"

Roma, (Zenit.org) | 851 hits

Come una macchina. Senza il carburante, l’olio e un motore pienamente efficiente, non cammina. Le spie rosse del cruscotto si accendono segnalando che qualcosa non va; forse è un guasto di poca importanza, ma che può farsi serio. Diventa allora necessario intervenire prima che sia troppo tardi. È così anche per il rapporto di coppia. Si verificano talvolta piccole incomprensioni, malintesi e dissapori che non vanno sottovalutati. Sono il segnale, dapprima irrilevante poi sempre più evidente, di una difficoltà tra i due.  È importante fare attenzione a queste “spie dell’amore” per evitare che la crisi si aggravi. Quali sono i segnali più frequenti di una crisi imminente? Cosa fare e cosa non fare in questi casi? Con competenza e leggerezza insieme Ventriglia risponde con utili consigli pratici.

L’AUTORE

Rino Ventriglia. Neurologo, psicoterapeuta, analista transazionale didatta e supervisore, da sempre appassionato dell’uomo. Nel 2004 ha fondato il Centro Logos, Centro Casertano di Analisi Transazionale. È direttore della Scuola di Psicoterapia a indirizzo analitico-transazionale psicodinamico di Casapulla (Ce). Per Città Nuova con Rita Della Valle ha pubblicato Comunicare nella coppia (2011).

LA COLLANA

La sezione SPAZIOFAMIGLIA della collana FAMIGLIA OGGI, in collaborazione con il Movimento Famiglie Nuove, propone riflessioni ed esperienze volte a illuminare le realtà della famiglia in tutti i suoi aspetti, dalla formazione al rapporto di coppia al superamento delle crisi matrimoniali; dal rapporto con i figli al contesto sociale con cui confrontarsi.

DATI TECNICI

ISBN 978-88-311-2840-7
f.to 13x20
pp. 64
prezzo: € 8,00