Le Suore Minime di Santa Clelia lanciano il loro sito

Il prossimo 13 luglio i festeggiamenti per la memoria liturgica della fondatrice

Roma, (Zenit.org) | 504 hits

È online www.minimesantaclelia.it, il sito delle Suore Minime dell’Addolorata, la congregazione fondata da santa Clelia Barbieri il 1 maggio 1868, insieme a tre amiche, Orsola Donati, Teodora Baraldi e Violante Garagnani.

Il loro progetto Riuniamoci insieme per vivere una vita raccolta e fare del bene è ancora oggi la forza delle Suore Minime, nelle loro case in Italia, India, Tanzania e Brasile.

La Congregazione si presenta ora in internet, offrendo la possibilità di conoscere meglio il carisma e le numerose figure di santità che hanno arricchito la Congregazione nel corso della sua storia, anche grazie alla pubblicazione online della rivista Incontri fraterni.

Nel sito si potranno anche trovare informazioni utili sul Santuario di San Giovanni in Persiceto (BO) che è dedicato a santa Clelia e che è una meta frequentata da numerosi pellegrini, che proprio nella camera della santa - trasformata in cappella come ella stessa aveva predetto - si incontrano per momenti di preghiera.

Un momento spirituale molto intenso si potrà vivere il prossimo 13 luglio, memoria liturgica di Santa Clelia e giorno speciale per le Suore Minime che ricordano come «la ricorrenza di questa data è stata sempre più partecipata nel tempo fino a raggiungere migliaia di persone per la solenne concelebrazione eucaristica della sera del giorno 13 luglio; giornata ricca di grazia per l’incontro con il Signore nei Sacramenti».

Sul sito è possibile trovare il volantino con tutte le informazioni sul programma dei festeggiamenti.

Per contattare le Suore Minime dell’Addolorata: 051.34.17.55 - minimesantacleliabo@libero.it.