Condividi questo articolo

Luigi Calabresi, un uomo "profondamente, integralmente cristiano"

Don Ennio Innocenti racconta la figura del commissario di polizia ucciso nel 1972 dall'eversione comunista, di cui era amico e confessore Una grande ondata di commozione percorse l’Italia nei giorni che seguirono al 17 maggio 1972, dopo l’omicidio del commissario di polizia Luigi Calabresi. Segno dell’impronta profonda che …