Madre María Inés ha lasciato 6.000 pagine scritte

Rettifica di quanto scritto precedentemente

| 688 hits

ROMA, venerdì 27 aprile 2012 (ZENIT.org).- Contrariamente a quanto pubblicato precedentemente (http://www.zenit.org/article-30361?l=italian), la fondatrice delle Missionarie Clarisse del Santissimo Sacramento e dei Missionari di Cristo per la Chiesa universale, madre María Inés Teresa (1904-1981), ha lasciato una abbondante documentazione scritta.

Lo ha confermato a ZENIT suor Norma Lucía Salazar Vela. “Voglio solo precisare che madre María Inés ha lasciato numerosi scritti (più di 6.000 pagine), principalmente alle religiose e alla Famiglia Inesiana, il quale costituisce un grande tesoro per tutti noi. Molti di questi sono a disposizione di chi desidera avvicinarsi al carisma di madre María Inés”, ha fatto sapere la religiosa.