Condividi questo articolo

"Marta, Marta, tu ti agiti e ti preoccupi per molte cose"

Oggi è la memoria liturgica della sorella di Lazzaro e di Maria di Betania Auguri a tutte le donne che portano questo nome, e a tutte le persone impegnate nei servizi domestici: perché santa Marta è la patrona delle cuoche. L’episodio narrato da Luca nel suo Vangelo …