Mauro Talini ha concluso il suo viaggio terreno

Il ciclista diabetico che pedalava attraverso l'America per progetti dell'Associazione Internazionale Padre Kolbe Onlus, è morto il 13 maggio scorso in Messico in seguito ad un incidente

Bologna, (Zenit.org) | 466 hits

Mauro Talini, il ciclista insulino dipendente che correva in solitaria dal 1 gennaio 2013 per sostenere i progetti dell’Associazione Internazionale Padre Kolbe Onlus, ha concluso la sua pedalata attraverso l’America a causa di un incidente, il giorno 13 maggio nel primo pomeriggio (data e ora messicana) a Trincheras (vicino al confine tra Messico e USA).

Dopo aver percorso Argentina, Cile, Perù, Ecuador e Colombia, raggiungendo poi Panama, Costa Rica, Nicaragua, Honduras, El Salvador, Guatemala e parte del Messico, da Trincheras  in poi Mauro pedalerà per sempre.

AIPK Onlus, i partner e tutti i sostenitori si stringono attorno alla sua famiglia con la promessa che quanto fatto da Mauro non sarà vanificato.

I suoi messaggi hanno lasciato e lasceranno una scia di luce che è e sarà il fondamento per portare avanti messaggi di Pace e Speranza.

In questa pedalata, come nelle precedenti, Mauro ha dimostrato a tutte le persone che lo hanno incontrato o sostenuto da lontano quanto fosse Grande, trasmettendo con la sua parola, propria dei puri di cuore, i suoi messaggi: Diabetes no limits e Povertà no limits.

16142 sono i km percorsi da Mauro e sono i sorrisi e la gioia che ha trasmesso, 16142 sono i limiti che ha superato e le persone che ha aiutato. 16142 sono le speranze che Mauro ha portato dal Sud al Nord del Mondo come dall’ Est all’ Ovest: 16142 sono i ringraziamenti che gli porgiamo.

Nei momenti di fatica Mauro non e mai stato solo, ha avuto i suoi compagni di viaggio: il diabete, la bici, Gesù e Maria: è sempre stato particolarmente accompagnato e sostenuto dalla sua grande Fede. Mauro ha raggiunto quello che sognava... e la sua corsa l'ha finita nel cuore di Dio... e ci insegnerà sempre a "correre" come lui. 

La Famiglia di Mauro e la Presidente AIPK Onlus, Marta Graziani, in stretto contatto con l’Ambasciata Italiana in Messico, si stanno recando a Caborca - Sonora per riportare in Italia la salma. Le esequie di Mauro Talini verranno organizzate dopo il rientro in patria. 

Associazione Internazionale Padre Kolbe A.I.P.K. Onlus
Viale Giovanni XIII, 19 - 40037 Borgonuovo di Sasso Marconi (BO)
REFERENTE: Marta Graziani - Presidente A.I.P.K. Onlus
comunicazioni@aipkolbeonlus.org