Missionario in Messico per tre settimane? Puoi farlo anche tu!

Si rinnova l'appuntamento estivo di Gioventù e Famiglia Missionaria

| 944 hits

ROMA, martedì, 15 maggio 2012 (ZENIT.org) - Come ogni estate, si rinnova l’appuntamento con le missioni in Messico organizzate da Gioventù Missionaria che si svolgeranno quest’anno negli stati di Querètaro e Estado de Mexico dal 26 luglio al 19 agosto.

L’esperienza è rivolta a ragazzi e ragazze tra i 17 e i 28 anni. I giovani partecipanti avranno l’opportunità entrare a diretto contatto con le realtà difficili di villaggi dell’entroterra messicano che presentano situazioni di grandi disagi e povertà.

Il lavoro che saranno chiamati a svolgere sarà soprattutto di evangelizzazione (visita alle case dei villaggi, animazione liturgica della Santa Messa, promozione di vita cristiana e di sacramenti, organizzazione di catechesi e giochi con i bambini) ma anche di tipo umanitario nella duplice accezione che vede in uno dei principali obiettivi delle missioni, la ricerca di quel contatto umano profondo e autentico da raggiungere proprio con la condivisione della fede e nell’offrire alle popolazioni risposte concrete alle loro povertà materiali.

I missionari saranno impegnati nella costruzione di unità abitative prefabbricate nell’ambito del progetto “Il sogno di una casa” che Gioventù Missionaria porta avanti dal 2010 e nel progetto delle “missioni mediche”, parte riservata a studenti di medicina e medici professionisti che aprono ambulatori dove offrono assistenza sanitaria gratuita.

Prima e dopo le missioni, il gruppo avrà l’opportunità di soggiornare a Città del Messico: saranno giorni dedicati all’integrazione del gruppo, alla preparazione delle missioni prima e al riposo e al turismo poi; i giovani visiteranno attrazioni turistiche come le Piramidi di Teotihuacàn o le grotte di Chacauamilpa ma anche istituzioni di carità cristiana come il CRIT, il Santuario di Nostra Signora di Guadalupe (dove saranno celebrate, il 28 luglio e il 18 agosto rispettivamente la Messa d’invio e la Messa di chiusura della missione).

Il gruppo sarà accompagnato da sacerdoti Legionari di Cristo e da membri consacrati del Movimento Regnum Christi nonché da numerosi ragazzi del Movimento, membri operativi dello staff di Gioventù Missionaria.

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’Ufficio nazionale di Gioventù Missionaria allo 06 665 43 838, visitare la sezione apposita del sito o scrivere a gfmitalia@demisiones.com.

Video promozionale: http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=RA0FHbQwHoE