"Mobilità sostenibile per la cura e la salvaguardia del Creato"

Giovedì 20 settembre, nella Basilica di San Francesco d'Assisi, avrà luogo il meeting internazionale "Nostra madre terra"

| 877 hits

ASSISI, giovedì, 13 settembre 2012 (ZENIT.org).- "Mobilità sostenibile per la cura e la salvaguardia del creato", è il titolo del meeting internazionale sull'ambiente e la salvaguardia del creato 'Nostra madre terra' che per l'ottavo anno consecutivo il Sacro Convento di Assisi e l'Accademia Nazionale delle Scienze detta dei XL in collaborazione con le Ferrovie dello Stato Italiane organizzano presso la Basilica di San Francesco. L'evento si svolgerà giovedì 20 settembre alle 9.00 nel Salone Papale ed è rivolto alla mobilità sostenibile per la cura e la custodia dell’ambiente, incontro che avverrà in occasione della “VII Giornata per la salvaguardia del creato”.

Al convegno, moderato dal prof. Francesco Giorgino, giornalista Tg1, parteciperanno: Prof. Corrado Clini, Ministro dell'Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare, Ing. Mauro Moretti, Amministratore Delegato Ferrovie dello Stato Italiane, Arch. Marco Massa, Direttore del Dipartimento di Urbanistica di Firenze, Ing. Andrea Sciotti, Consiglio Direttivo Società Italiana Gallerie, Ing. Livio Gallo, Direttore Divisione Infrastrutture e Reti Enel, Arch. Luca Zevi e Mons. Vincenzo Paglia, Presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia. Ci sarà anche un video messaggio di Karl Falkenberg, Direttore generale della Direzione Generale Commissione Europea Ambiente.

Ad aprire il convegno ci saranno i saluti iniziali di Mons. Domenico Sorrentino, Vescovo di Assisi, Nocera Umbra, Gualdo Tadino, padre Giuseppe Piemontese, Custode del Sacro Convento di Assisi, Prof.ssa Emilia Chiancone, Presidente dell'Accademia Nazionale delle Scienze detta degli XL, e la Dott.ssa Catiuscia Marini, Presidente della Regione Umbria. "Sensibilizzare l'uomo contemporaneo sulle emergenze legate al rispetto dell'ambiente è un dovere. Riannodare questo aspetto, fonte della nostra bellezza che è Dio Padre, è un compito e un impegno" dichiara padre Enzo Fortunato direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi. 

Nostra Madre Terra è anche un programma televisivo prodotto dalla Custodia Generale del Sacro Convento di Assisi e condotto dal giornalista  Fabrizio Gatta. Il programma verrà registrato il 20 settembre alle 16.00 dalla piazza inferiore di San Francesco e andrà in onda su Rai 1 il 22 settembre alle 11.05. Sul palco si esibiranno: Desirè Capaldo, Vinicio Capossela, Pierdavide Carone, Piero Mazzocchetti e ilCoro Cappella Musicale della Basilica Papale di San Francesco d'Assisi diretto da padre Giuseppe Magrino.

* Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.sanfrancesco.org