Mons. Aldo Giordano nominato Nunzio Apostolico in Venezuela

Giovanni Battista Piccioli diventa Vescovo Ausiliare di Guayaquil (Ecuador), assieme a mons. Bertram Víctor Wick Enzler

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) | 977 hits

Il Papa ha nominato Nunzio Apostolico nella Repubblica Bolivariana del Venezuela il Rev.do Mons. Aldo Giordano, finora Inviato Speciale con funzioni di Osservatore Permanente presso il Consiglio d’Europa a Strasburgo.

Il nuovo Nunzio, che è stato elevato in pari tempo alla sede titolare di Tamada, con dignità di Arcivescovo, è nato il 20 agosto 1954 a Cuneo (Italia).

È stato ordinato sacerdote il 28 luglio 1979, per la diocesi di Cuneo.

Ha frequentato l'ultimo anno delle scuole elementari e le scuole medie e superiori (liceo classico) nel Seminario di Cuneo (1965-1973).

Ha compiuto gli studi di filosofia e teologia presso lo Studio teologico interdiocesano di Fossano (Cuneo), affiliato alla Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale di Milano. Ha ottenuto il Baccellierato nel 1978.

Dal 1978 al 1982 è stato a Roma per la specializzazione in Filosofia alla Pontificia Università Gregoriana. Ha ottenuto la Licenza nel 1980. Per la ricerca di dottorato si è dedicato al pensiero di F. Nietzsche. Durante il periodo degli studi a Roma ha vissuto e collaborato come vice-parroco nella Parrocchia del SS. Sacramento sulla Prenestina.

Dal 1982 al 1996 è stato Professore di filosofia presso lo Studio teologico interdiocesano e la Scuola Superiore di Scienze religiose di Fossano (Cuneo). A livello diocesano ha insegnato per alcuni anni storia della filosofia nel liceo classico del seminario, ha tenuto corsi di etica alla scuola di teologia per laici, ha collaborato come vice-parroco nella parrocchia di S. Pio X a Cuneo e ha seguito la pastorale diocesana per gli ambiti della politica, economia, medicina e cultura. Le ricerche e le pubblicazioni sono dedicate in particolare alla filosofia contemporanea, all'etica e al tema Cristianesimo ed Europa.

Il 15 maggio 1995 è stato eletto Segretario generale del Consiglio delle Conferenze episcopali d'Europa (CCEE) e si è trasferito nella sede del segretariato a St. Gallen (Svizzera). Ha svolto questo incarico a servizio della comunione e collaborazione con i vescovi europei per 13 anni.

È stato nominato Cappellano di Sua Santità nel 2002 e Prelato di Sua Santità nel 2006.

Il 7 giugno 2008 è stato nominato Osservatore Permanente della Santa Sede presso il Consiglio d'Europa di Strasburgo.

Nel settembre 2013 ha pubblicato il libro: Un'altra Europa e possibile, Ideali cristiani e prospettive per il vecchio Continente, in cui ha raccolto le esperienze e le riflessioni dei quasi 20 anni di servizio alla Chiesa in Europa.

Conosce il francese, l’inglese, il tedesco e lo spagnolo.

Papa Francesco ha nominato due Vescovi Ausiliari di Guayaquil (Ecuador). Si tratta dei rev.di Giovanni Battista Piccioli, Parroco di Santa Rosa de Lima a San Vicentenell’arcidiocesi di Portoviejo, assegnandogli la sede titolare di Patara, e Bertram Víctor Wick Enzler, Vicario Episcopale e Parroco di Santa Elena nell’arcidiocesi di Guayaquil, assegnandogli la sede titolare di Carpi.

Giovanni Battista Piccioli è nato il 10 luglio 1957, a Erbusco, diocesi di Brescia (Italia). Ha studiato filosofia e teologia nel Seminario Vescovile di Brescia.

È stato ordinato sacerdote il 12 giugno 1982.

Ha conseguito la Licenza in Teologia presso la Facoltà Teologica dell’Emilia Romagna di Bologna.

Nel 1995 è stato inviato come missionario fidei donum in Ecuador.

Come sacerdote ha ricoperto i seguenti ministeri: Vicario Parrocchiale di due Parrocchie di Brescia e Parroco di San Vito di Bedizzole. Trasferito in Ecuador è stato Parroco di Santa Ana a Manabí e Santísima Trinidad del Florón a Portoviejo.

Attualmente è Professore di Teologia nel Seminario Maggiore di Portoviejo e Parroco di Santa Rosa de Lima a San Vicente.

Bertram Víctor Wick Enzler è nato a Waldkirch, diocesi di Sankt Gallen (Svizzera), l’8 marzo 1955.

Ha frequentato le scuole medie e superiori presso il Collegio dei Verbiti di Marienburg ed ha ottenuto il baccalaureato a Lucerna. Nel 1980 è entrato nel Seminario Maggiore di Innsbruck.

Nel 1990 è stato inviato come missionario nell’arcidiocesi di Portoviejo, entrando nell’Istituto ecuadoriano "Santa Maria del fiat".

Ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale l’8 dicembre 1991, incardinandosi nell’arcidiocesi di Guayaquil.

Per tre anni ha svolto l’incarico di Vicario parrocchiale e nel 1994 è stato nominato Parroco nella penisola di Santa Elena. Nel 2005 è stato trasferito a Guayaquil nella Parrocchia di Gesù Buon Pastore. Nel 2009 è stato Parroco nella parrocchia di Santa Madre de la Iglesia a Los Ceibos e successivamente di Santa Elena. Attualmente ricopre anche l’ufficio di Vicario Episcopale.