Mons. Antoine Camilleri nuovo sotto-segretario per i Rapporti con gli Stati

Sostituisce monsignor Ettore Balestrero, designato nuovo nunzio apostolico in Colombia

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) | 1638 hits

A pochi giorni dalla conclusione del suo pontificato, papa Benedetto XVI ha proceduto a una nuova importante nomina curiale. Monsignor Antoine Camilleri è il nuovo sotto-segretario della Sezione per i Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato, in sostituzione di monsignor Ettore Balestrero.

Monsignor Camilleri, 47 anni, maltese, già Consigliere di Nunziatura presso la medesima sezione per i Rapporti con gli Stati, è stato ordinato sacerdote nel 1991.

Laureato in Giurisprudenza e Diritto Canonico, Camilleri è entrato nel Servizio diplomatico della Santa Sede nel 1999, e ha prestato la propria opera presso le Rappresentanze Pontificie in Papua Nuova Guinea, Uganda, Cuba e presso la Sezione per i Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato.

Monsignor Antoine Camilleri parla sette lingue: italiano, inglese francese, spagnolo, portoghese, rumeno e russo.

A sua volta monsignor Ettore Balestrero è stato nominato dal Santo Padre, nuovo Nunzio Apostolico in Colombia. Il Sotto-Segretario uscente della Sezione per i Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato è stato al tempo stesso elevato alla sede titolare di Vittoriana con dignità di Arcivescovo.