Condividi questo articolo

Monsignor Shomali: il mio più grande timore è una terza Intifada

ACS ha raccolto le dichiarazioni del vescovo ausiliare di Gerusalemme e vicario patriarcale per la Palestina sui nuovi colloqui di pace «Il mio cuore mi dice che i colloqui di pace porteranno a una giusta soluzione. La mia mente però mi spinge a pensare al fallimento delle passate occasioni». Combattuto tra «speranza» e « …