Condividi questo articolo

"Nel nuovo Myanmar non c'è posto per l'odio"

Appello dell'Arcivescovo di Yangon, Charles Maung Bo, dopo i conflitti religiosi Non si placano i conflitti religiosi in Myanmar. Il fenomeno dei gruppi nazionalisti buddisti e dei monaci buddisti radicali che alimentano sentimenti anti-musulmani in tutto il paese provoca …