Nominato il sotto-segretario del Pontificio Consiglio per la Promozione dell'Unità dei Cristiani

Si tratta di monsignor Andrea Palmieri, finora officiale del dicastero vaticano

| 1164 hits

CITTA’ DEL VATICANO, martedì, 4 settembre 2012 (ZENIT.org) – Papa Benedetto XVI ha nominato il nuovo sotto-segretario del Pontificio Consiglio per la Promozione dell'Unità dei Cristiani, il presbitero Andrea Palmieri, finora Officiale del dicastero vaticano.

Compito del Pontificio Consiglio è mantenere i rapporti con le altre Chiese e Comunità ecclesiali attraverso due sezioni ben definite. La sezione Oriente collabora con le Chiese ortodosse di tradizione bizantina, con le Chiese ortodosse orientali (fra cui quella copto-ortodossa e quella ortodossa d’Etiopia) e con la Chiesa Assira dell'Oriente.

La sezione occidentale è responsabile della comunione della Chiesa cattolica con le altre Chiese e Comunità ecclesiali d'Occidente, nonché con il Consiglio Ecumenico delle Chiese.

Tre commissioni completano l’operato del dicastero vaticano. Una prima commissione promuove la collaborazione ecumenica per la traduzione della Sacra Scrittura e la sua diffusione. Una seconda commissione è il Comitato Cattolico per la Collaborazione Culturale, che promuove scambi con le Chiese ortodosse di tradizione bizantina e con quelle ortodosse orientali. Poi c'è la Commissione della Santa Sede per i rapporti religiosi con l'Ebraismo, il cui segretario è il salesiano Norbert Hofmann.

Presidente del Pontificio Consiglio è il cardinale svizzero Kurt Koch. Il segretario è monsignor Brian Farrell, LC.