"Non desiderare la roba d'altri": se ne parla a Cagliari con artisti e intellettuali

Domani sera, la nuova tappa dell'iniziativa itinerante del Rinnovamento nello Spirito Santo

Cagliari, (Zenit.org) | 341 hits

10 Piazze per 10 Comandamenti arriva a Cagliari, il 29 giugno 2013, dalle ore 20.30, presso l’Arena Grandi Eventi del Lungomare Sant’Elia, con il X Comandamento “Non desiderare la roba d’altri”. Sarà un momento di festa, di coinvolgimento popolare, di riflessione, spettacolo e testimonianza di fede.

Al centro della serata e del dibattito pubblico che essa vuole suscitare, i temi dell’avidità, della bramosia dei beni degli altri, dell’invidia sociale, dell’avarizia e della dipendenza dai beni materiali e dalle ricchezze, atteggiamenti che la modernità ha esaltato, proponendo una falsa idea di libertà a partire dal concetto della parità dei diritti e di uguaglianza tra tutti gli uomini.

Sarà anche l’occasione, nel tempo della crisi, per ribadire come si possa desiderare il bene comune senza procurare a se stessi e agli altri il male; al contempo per sottolineare il valore della solidarietà, della provvidenza, della condivisione dei beni, della fraternità, del rispetto del prossimo.

Lo spettacolo, patrocinato dalla Regione Sardegna e dal Comune di Cagliari sarà presentato dal conduttore televisivo Amadeus e trasmesso in diretta su TV2000. Parteciperanno: mons. Arrigo Miglio, arcivescovo della diocesi di Cagliari; Massimo Zedda, sindaco di Cagliari; Salvatore Martinez, presidente nazionale del Rinnovamento nello Spirito; Luigino Bruni, economista; Massimo Introvigne, sociologo; gli attori Manlio Dovì e Giulio Base; Davide Rondoni, scrittore; la band dei Sonohra; il cantautore Marco Masini; la band DieciperDieci RnS e altri ospiti e testimoni. Papa Francesco ha registrato un video messaggio ad hoc a sostegno del progetto 10 Piazze per 10 Comandamenti (così come aveva già fatto Papa Benedetto XVI), che verrà proiettato a Cagliari nel corso della serata, unitamente al contributo del presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, mons. Rino Fisichella.

Grazie al patrocinio del Comune di Cagliari, il regolare servizio di trasporto pubblico che collega il centro della città all’Arena Grandi Eventi (Lungomare Sant’Elia) sarà prolungato fino alle ore 23.30 per permettere a tutti i partecipanti di rientrare con le navette. L'ingresso all'Arena Grandi Eventi, per partecipare alla serata, è interamente gratuito e aperto a tutti.

10 Piazze per 10 Comandamenti è un progetto del Rinnovamento nello Spirito Santo in collaborazione con il Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, sotto l’egida della CEI.

Una “rilettura” dei Dieci Comandamenti, inaugurata alla viglia del Sinodo sulla Nuova Evangelizzazione e dell’Anno della Fede indetto da Benedetto XVI, che nelle piazze di Roma, Napoli, Verona, Milano, Bari e Genova ha visto la partecipazione di oltre 60.000 persone e numerosi testimoni del mondo dello spettacolo, della cultura, dello sport, del giornalismo, della musica (www.diecipiazze.it).

Dopo la tappa di Cagliari, l’iniziativa proseguirà nei mesi di settembre e ottobre nelle piazze di Firenze, Palermo, Bologna, Torino.