Nota dei vescovi italiani su fidanzamento e preparazione al matrimonio

Da lunedì 26 a giovedì 29 marzo Consiglio Episcopale Permanente della CEI

| 1297 hits

ROMA, giovedì, 22 marzo 2012 (ZENIT.org) - Il Consiglio Episcopale Permanente della Conferenza Episcopale Italiana, si riunirà a Roma da lunedì 26 a giovedì 29 marzo.

Molti e importanti i temi al centro della discussione, tra cui la scelta del tema del Convegno ecclesiale di metà decennio (Firenze 2015), l’approvazione del programma dell’Assemblea Generale della CEI di maggio la costituzione di un Ufficio Nazionale per l’apostolato del mare e la proposta di un documento pastorale sugli oratori. Si attende con una certa curiosità anche una Nota su fidanzamento e preparazione al matrimonio.

Il Consiglio Permanente esaminerà anche una proposta di ripartizione dei fondi 8‰, la data e la sede della 47a Settimana Sociale, e i materiali complementari della terza edizione italiana del Messale Romano.

I lavori saranno aperti dalla prolusione del Cardinale Presidente. Circa il dibattito che vede il governo e le forze sociali discutere sui temi del lavoro, in serata mons. Domenico Pompili portavoce della CEI, ha dichiarato che “la situazione del mondo del lavoro costituisce un assillo costante dei Vescovi. La dignità della persona passa per il lavoro riconosciuto nella sua valenza sociale”.

Per questo “la Conferenza Episcopale Italiana segue con attenzione le trattative in corso, confidando nel contributo responsabile di tutte le parti in campo, al fine di raggiungere una soluzione, la più ampiamente condivisa”, ha poi concluso Pompili.