Nuove nomine nelle strutture di comunicazione vaticane

Annunciata oggi la nomina del nuovo direttore del Centro Televisivo Vaticano e del vicedirettore della Sala Stampa della Santa Sede

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) | 903 hits

La Santa Sede fa passi avanti nel progetto di ristrutturazione interna dei suoi mezzi di comunicazione. Questa mattina, la Sala Stampa vaticana ha annunciato la nomina del nuovo direttore del CTV - Centro Televisivo Vaticano nella persona di don Dario Edoardo Viganò, nominato da Papa Benedetto XVI anche Segretario del Consiglio d’Amministrazione dello stesso.

Viganò, del clero dell’arcidiocesi di Milano, docente presso l’Istituto Pastorale Redemptor hominis della Pontificia Università Lateranense, studioso ed esperto di cinema, prende così il posto di padre Federico Lombardi, il quale mantiene l'incarico di direttore della Sala Stampa e della Radio Vaticana. 

Un'altra novità nelle strutture comunicative d'Oltretevere è la nomina del dott. Angelo Scelzo, giornalista laico, finora sotto-segretario del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni sociali, che diventa vicedirettore della Sala Stampa vaticana. Scelzo collaborerà al fianco dell'altro vicedirettore, padre Ciro Benedettini, e si occuperà principalmente della gestione degli accrediti giornalistici degli audiovisivi, fino ad oggi gestita dal Dicastero delle Comunicazioni sociali.