"Nuovi Cristiani Cercasi" (Terza parte)

Chiara Amirante racconta l'estate di fuoco che vivrà la Comunità Nuovi Orizzonti tra missioni di strada e di spiaggia in Italia e numerose iniziative all'estero

| 1353 hits

di Salvatore Cernuzio

ROMA, venerdì, 6 luglio 2012 (ZENIT.org) – Dopo aver presentato il suo nuovo libro Nuovi evangelizzatori, scritto con don Davide Banzato, e aver raccontato l’affascinante storia di Nuovi Orizzonti e le innumerevoli opere di evangelizzazione, Chiara Amirante ci descrive “l’estate di fuoco” che la Comunità da lei fondata vivrà tra missioni di strada e di spiaggia in Italia e diverse iniziative all’estero, in collaborazione con altre realtà ecclesiali.

***

In cosa è impegnata attualmente la Comunità di Nuovi Orizzonti?

Chiara Amirante: In questo momento la Comunità è impegnata in Centri di evangelizzazione, missioni permanenti, missioni di strada, meetings, convegni, incontri nelle scuole, spettacoli, testimonianze e numerose altre iniziative di evangelizzazione.

Un nuovo tipo di laboratorio di evangelizzazione, che punta alla formazione di giovani provenienti da tutta Italia, è stato sperimentato per la prima volta a Riccione nel 2003 e consolidato nel 2004, in occasione di due missioni in comunione con altre realtà come: le Sentinelle del Mattino, il Punto Giovane di Riccione, le Beatitudini, le Sentinelle del Mattino di Pasqua e tanti altri.

Lì abbiamo organizzato anche momenti in spiaggia con mille persone ferme sotto il sole di ferragosto ad ascoltare i ragazzi parlare di come l’esperienza dell’Amore di Dio abbia trasformato la loro disperazione in gioia.

Inoltre si è delineata in comunione con gli altri gruppi - le Sentinelle del mattino in modo particolare - l’esperienza delle chiese aperte di notte (La Luce nella Notte), dove i giovani nelle strade vengono invitati ad entrare per sperimentare che è stupendo aprire il cuore all’amore di Dio nella preghiera, nell’adorazione eucaristica e nel Sacramento della Confessione. L’unità dei carismi di diverse realtà ecclesiali è davvero una grande ricchezza e ci ha permesso di mettere a punto modalità sempre nuove di evangelizzazione.

Ad oggi, quali sono i numeri di Nuovi Orizzonti?

Chiara Amirante: Oggi Nuovi Orizzonti conta: 142 Centri tra Centri di accoglienza, di formazione al volontariato internazionale e all’evangelizzazione; Centri di ascolto e orientamento; famiglie aperte all’accoglienza. Inoltre ci sono 101 centri di Servizio impegnati: in prevenzione e evangelizzazione, comunicazione e mass media, animazione e spettacolo, formazione promozione della cultura editoria, servizi sociali e cooperazione internazionale, spiritualità, evangelizzazione negli ospedali e in carcere, espressioni artistiche.

Stiamo inoltre lavorando alla realizzazione di 5 Cittadelle Cielo mirate all’accoglienza, alla formazione all’evangelizzazione e al volontariato internazionale. La Comunità può contare sulla collaborazione di 25.000 persone, su circa 600 Piccoli della Gioia impegnati a vivere il carisma specifico della comunità in una scelta di donazione totale a Dio con promesse di “povertà, castità obbedienza e Gioia” e su migliaia di simpatizzanti in Italia e all’estero.

Infine, si contano circa 200.000 Cavalieri della Luce, che sono persone (anche appartenenti ad altre Associazioni, comunità, movimenti, gruppi ecclesiali) che prendono l’impegno di vivere la Parola di Dio con radicalità e di testimoniare la gioia di Cristo Risorto a più persone possibili.

Tutto ci dà la possibilità di incontrare circa due milioni di persone l'anno e di constatare quanto malessere ci sia tra i giovani. L'80% dei giovani che incontriamo nelle scuole vivono le classiche situazioni di disagio che sempre più caratterizzano il loro mondo: uso ed abuso di sostanze stupefacenti, di alcool, anoressia, bulimia, abusi e disordini nella sessualità, depressioni, ecc… Accresce ogni giorno in noi, quindi, la consapevolezza di vivere con maggior serietà l'appello del Santo Padre alla nuova evangelizzazione.

Durante l'estate spesso si tende ad allontanarsi da tutto, anche da Dio, dimenticandoci che Lui, al contrario nostro, "non va mai in vacanza". Cosa proporrete quindi per questa stagione estiva?

Chiara Amirante: La prima grande missione sarà a Riccione dall’8 al 16 agosto, dove torniamo insieme a diverse realtà ecclesiali (in particolare le Sentinelle del Mattino di Pasqua e Comunità Pastorale Riccione mare) puntando soprattutto sulla formazione, dal momento che i missionari sono persone alla prima esperienza.

Dal 26 luglio - 16 agosto una equipe stabile sarà in Sardegna, ad Arzachena, per ripetere l’esperienza dello scorso anno per una missione prolungata nel tempo con work-shop formativi, “La Luce nella Notte”, testimonianze e animazioni (Street Action e Beach action).

Due diverse micro-missioni si svolgeranno poi a Bibione, a Porto san Giorgio e Civitanova Marche, insieme alle diverse tappe dei concerti “…e Gioia Sia! Tour” e “Fondamentalmente Tour”. Inoltre ci sono i Campi lavoro nelle Cittadelle Cielo, in particolare in quella in avvio a Belluno; nella Cittadella “Orizzonti di Pace” in Bosnia-Erzegovina; in quelle Brasiliane dove andranno i partecipanti al Corso di Formazione al Volontariato internazionale.

A Roma dove oramai abbiamo tre Centri di evangelizzazione anche d’estate le iniziative si moltiplicano come ad esempio l’Happy Hour dei Cavalieri della Luce. A novembre, infine, terremo invece dall’1 al 4 novembre  a Piglio (FR) gli esercizi spirituali aperti a tutti!!!

*

E' possibile acquistare il nuovo libro di Chiara Amirante cliccando su: http://www.orizzontidiluce.com/index.php/catalogo/libri/item/nuovi-evangelizzatori.html

• Il programma completo degli appuntamenti estivi di Nuovi Orizzonti è su: http://www.nuoviorizzonti.org/index.php/it/extra/comunicati-stampa/261-estate-insieme

• Social Network per la Nuova Evangelizzazione: http://www.cavalieridellaluce.net

• Scuola di Evangelizzazione on line (Corso base e avanzato): http://www.cavalieridellaluce.net/egioiasia/2011/10/20/scuola-di-nuova-evangelizzazione-on-line/