Nuovo pellegrinaggio mariano con mons. Moraglia

Il 5 gennaio, a Mestre, l'appuntamento di ogni primo sabato del mese del Patriarca di Venezia per l'Anno della Fede

Venezia, (Zenit.org) | 1192 hits

Si svolgerà nuovamente nella terraferma mestrina il pellegrinaggio mariano diocesano guidato dal Patriarca mons. Francesco Moraglia ogni primo sabato del mese - sempre di prima mattina - e voluto come iniziativa speciale che accompagna l’intero Anno della Fede.

L’appuntamento si terrà stavolta nel vicariato di Carpenedo e più precisamente nel territorio della parrocchia di S. Maria della Pace (Bissuola): il ritrovo è fissato alle ore 7.30 del mattino di sabato 5 gennaio presso l'Istituto Berna in via Bissuola 93 a Mestre.

Da lì si partirà in processione - dietro l'immagine della Vergine - insieme a mons. Moraglia e ad educatori e studenti del Seminario patriarcale (la preghiera per le vocazioni è infatti sempre ben presente in tale iniziativa) per effettuare il seguente percorso: si proseguirà a sinistra su via Bissuola per poi imboccare via Tevere ed entrare nel Parco Albanese; si procederà quindi attraverso via Virgilio, via Casona, via Esiodo e di nuovo via Bissuola per
raggiungere infine la parrocchia di S. Maria della Pace.

Nella chiesa parrocchiale di S. Maria della Pace il Patriarca presiederà la celebrazione eucaristica che avrà inizio alle ore 8.15 circa; qui ci sarà anche la possibilità, per chi lo desidera, di accostarsi al sacramento della confessione.

Subito dopo, in patronato e sotto alcuni gazebo montati all'esterno, si potrà fare colazione insieme agli altri partecipanti al pellegrinaggio mariano e provenienti (come già sperimentato nelle altre occasioni) da ogni zona della diocesi veneziana.