"Oggi offro io"

Alle mense della Caritas di Roma menù speciale con la selvaggina della tenuta di Castelporziano della Presidenza della Repubblica

| 790 hits

ROMA, domenica, 18 novembre 2012 (ZENIT.org).- Un menù pregiato con la selvaggina proveniente dalla tenuta di Castelporziano della Presidenza della Repubblica. Sarà questa la sorpresa che gli ospiti delle Mense della Caritas diocesana di Roma a Colle Oppio e alla Stazione Termini potranno assaporare oggi, domenica 18 novembre.

Si rinnova così la tradizionale attenzione dell’amministrazione del Quirinale verso le persone in difficoltà assistite dalla Caritas romana. Ogni anno, infatti, quando alcuni capi di selvaggina vengono abbattuti per garantire la stabilità dell’ecosistema della tenuta, l’amministrazione della Presidenza dona la carne agli ospiti Caritas. L’iniziativa di quest’anno si inserisce nell’ambito della campagna “Oggi offro io” che la Caritas promuove per sensibilizzare sui temi dei senza dimora e raccogliere fondi a favore delle strutture di accoglienza.

Saranno oltre mille coloro che domenica usufruiranno dei pasti, a pranzo a Colle Oppio e la sera alla Stazione Termini. Si tratta delle due più grandi mense sociali presenti a Roma, storico punto di riferimento per i senza dimora e per migliaia di volontari della Capitale e provenienti anche da molte altre città.

“Castelporziano – dichiara il direttore della Caritas, monsignor Enrico Feroci - viene segnalata dal mondo scientifico come un’area unica di elevato valore naturalistico per l’alto livello di biodiversità. Per la Caritas è anche un importante segno di solidarietà e vicinanza verso chi soffre. Domenica, quando illustreremo agli ospiti la scelta del menù, sarà importante per loro sentire la vicinanza dimostrata dalla massima Istituzione del nostro Paese con un gesto semplice ma di grande valore umano”.

* Le iniziative della Campagna “Oggi offro io" sono disponibili nel sito www.caritasroma.it