Omaggio della Terra Santa all'amato Papa Benedetto XVI

Comunicato del Patriarca latino di Gerusalemme, monsignor Fouad Twal

Roma, (Zenit.org) | 941 hits

Pubblichiamo di seguito il testo del comunicato pubblicato ieri sul sito del Patriarcato latino di Gerusalemme sulla notizia della rinuncia di Benedetto XVI al ministero petrino.

***

Il Patriarca latino di Gerusalemme, i suoi Vescovi ausiliari e tutti i sacerdoti e i fedeli della diocesi di Terra Santa apprendono la notizia delle dimissioni del Papa, salutano con molta riconoscenza il coraggio, la saggezza morale e l’umiltà del Santo Padre Benedetto XVI che ha servito con dedizione la Chiesa per quasi 8 anni.

Tutti ricordano il viaggio del Santo Padre in Terra Santa nel 2009 e a Cipro nel 2010. Sono stati eventi con un forte simbolismo per i cristiani, ma anche per gli ebrei e per i musulmani.

E’ con molta gioia ed anche con speranza che i cristiani di Terra Santa e del Medio Oriente hanno ricevuto l’Esortazione Apostolica Ecclesia in Medio Oriente, culmine del Sinodo sul Medio Oriente tenutosi a Roma nel 2010. Attraverso di essa i cristiani d’Oriente hanno potuto apprezzare i consigli e le istruzioni al fine di essere in questa regione e nel mondo comunione e testimonianza.

La diocesi del Patriarcato Latino, con emozione, preghiera e raccoglimento, ringrazia dal profondo del cuore Benedetto XVI per il suo affetto paterno ed il suo impegno per la pace in Terra Santa e augura al Santo Padre che la Vergine Maria lo accompagni in questa decisione e nel tempo di riposo che lo attende.