Ospedali cattolici, a San Giovanni Rotondo la mensa è a "filiera corta"

La Casa Sollievo della Sofferenza, voluta da San Pio da Pietrelcina, punta alla sostenibilità ambientale

Roma, (Zenit.org) | 382 hits

Anche gli ospedali religiosi puntano alla sostenibilità ambientale. Un esempio viene dalla Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo (Foggia), l'ospedale realizzato per volontà di San Pio da Pietrelcina. La Casa ha realizzato un piano sulla sostenibilità ambientale partendo dalla filiera corta nei pasti ospedalieri.

E' stata infatti realizzata una filiera a km 0 di proprietà della Fondazione con caseifici, allevamenti e colture in cui si producono prodotti per la mensa dedicata ai pazienti. Un sistema, questo, che ha portato la Fondazione a produrre non solo per uso interno ma anche per l'esterno, una volta superate le necessità ospedaliere.

Ma non c'è solo questo. Impianti fotovoltaici sono stati da poco istallati in una delle masserie della fondazione: un'occasione, dunque, per rispondere alle necessità di uso interno al mondo rurale e per rispettare ancor di più l'ambiente.