Papa Francesco apre lunedì pomeriggio l'assemblea generale della Cei

Il confronto tra i vescovi verterà sulla preparazione all'assemblea straordinaria di novembre e sul Convegno ecclesiale nazionale del 2015 a Firenze

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) Redazione | 362 hits

Sarà Papa Francesco ad aprire la 66ª assemblea generale della Conferenza Episcopale italiana. Il Pontefice pronuncerà il suo tanto atteso discorso lunedì prossimo, 19 maggio, nell’Aula del Sinodo in Vaticano. Martedì 20, si terrà invece l’intervento del cardinale presidente, Angelo Bagnasco, dopodiché - riferisce l'agenzia Sir - i vescovi sono chiamati a discutere le proposte di emendamenti dello Statuto e del Regolamento della Cei, nonché gli “Orientamenti per l’annuncio e la catechesi in Italia”.

Il confronto tra i vescovi verterà, quindi, sulla preparazione all’assemblea straordinaria di novembre e sul Convegno ecclesiale nazionale del 2015, a Firenze. Come approfondimento pastorale, verrà dedicato ampio spazio ad una riflessione sul tema “Educazione cristiana e missionarietà alla luce dell’Esortazione apostolica Evangelii gaudium”. All’ordine del giorno anche una serie di adempimenti di carattere giuridico-amministrativo, legati tra l’altro all’approvazione del bilancio della Conferenza Episcopale e alla ripartizione dei fondi dell’8xmille. 

Nel contesto dell’assemblea verranno poi fornite alcune informazioni sulla Giornata per la carità del Papa e il calendario delle attività della Cei per l’anno pastorale 2014-2015. Mercoledì 21, alle 8.30, si terrà invece la concelebrazione eucaristica nella Basilica di San Pietro, presieduta dal card. Marc Ouellet, prefetto della Congregazione dei Vescovi.

Il discorso del Papa di lunedì verrà trasmesso in diretta da Tv2000 e dal sito www.chiesacattolica.it. Venerdì 23 maggio, alle 12, presso la Sala Marconi della Radio Vaticana (Piazza Pia, 3), infine, la conferenza stampa con il cardinale Bagnasco che presenterà il Comunicato finale.  

(S.C.)