Papa Francesco celebrerà il Giovedì Santo in un carcere minorile

Dopo la Messa Crismale in San Pietro, il Pontefice si recherà nel pomeriggio all'Istituto Penale per Minori di Casal del Marmo per la "Messa in Coena Domini"

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) | 1012 hits

Il 28 marzo, Giovedì Santo, il Santo Padre Francesco celebrerà al mattino nella Basilica di San Pietro la Messa Crismale, e al pomeriggio si recherà all’Istituto Penale per Minori di "Casal del Marmo" per la celebrazione della "Messa nella Cena del Signore", alle ore 17.30.

Com’è noto la Messa della Cena del Signore è caratterizzata dall’annuncio del Comandamento dell’amore e dal gesto della Lavanda dei piedi. Nel suo ministero come Arcivescovo di Buenos Aires, il cardinale Bergoglio usava celebrare tale Messa in un carcere o in un ospedale o in un ospizio per poveri o persone emarginate. Con la celebrazione a Casal del Marmo, il Papa Francesco continua tale uso, che dev’essere caratterizzato da un contesto di semplicità.

Le altre celebrazioni della Settimana Santa si svolgeranno invece secondo l’uso abituale, come risulterà dalla Notificazione dell’Ufficio delle Celebrazioni Liturgiche.

Come si ricorderà, il Papa Benedetto XVI aveva visitato l’Istituto di Casal del Marmo il 18 marzo 2007, celebrandovi la Messa nella Cappella del "Padre Misericordioso".