Papa Francesco condanna l'attentato contro una chiesa in Pakistan

Almeno persone hanno perso la vita nell'attacco a Peshawar

Cagliari, (Zenit.org) | 296 hits

Alla conclusione dell'incontro con i giovani della Sardegna, papa Francesco ha condannato questa sera a Cagliari lo spaventoso attentato contro una Chiesa perpetrato oggi a Peshawar, in Pakistan, dove due kamikaze si sono fatti esplodere tra i fedeli riuniti per la Messa. Secondo le ultime informazioni, le vittime sono una settantina.

“Oggi in Pakistan, per una scelta sbagliata, di odio, di guerra, è stato fatto un attentato e sono morte 70 persone”, ha detto il Pontefice, il quale ha aggiunto: “Questa strada non va, non serve. Soltanto la strada della pace, che costruisce un mondo migliore.”

Rivolgendosi ai giovani, il Papa ha continuato dicendo: “Ma se non lo fate voi, se non lo fate voi, non lo farà un altro, eh? Questo è il problema, e questa è la domanda che io vi lascio: ‘Sono disposto, sono disposta a prendere una strada per costruire un mondo migliore?’. Soltanto quello.”

Poi ha invitato tutti a pregare un Padre nostro per le vittime. “Che la Madonna ci aiuti sempre a lavorare per un mondo migliore, a prendere la strada della costruzione, la strada della pace e mai la strada della distruzione e la strada della guerra”, ha concluso il Santo Padre.