Papa Francesco ha ricevuto il presidente del Madagascar

Al centro dei colloqui la lotta contro la povertà

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) | 427 hits

Papa Francesco ha ricevuto in udienza questa mattina il presidente della Repubblica del Madagascar, Hery Martial Rajaonarimampianina, il quale, come di consueto, si è intrattenuto successivamente anche con il cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato, accompagnato da monsignor Antoine Camilleri, Sotto-Segretario per i Rapporti con gli Stati.

Durante il cordiale colloquio tra il Papa e il presidente ci si è soffermati sull’attuale fase di ripresa del Paese africano, sottolineando - come riferisce un comunicato della Sala Stampa vaticana – “il positivo apporto della Chiesa cattolica nel cammino verso la riconciliazione nazionale e la stabilità politica, come pure il suo contributo nei settori dell’educazione e della sanità.”

Nel corso dell'incontro sono stati passati in rassegna anche temi di comune interesse, in particolare la lotta alla povertà e alle disuguaglianze sociali.

“Non si è mancato, infine, a fare un cenno alla situazione internazionale e ai conflitti che interessano alcune regioni del mondo”, conclude la nota vaticana.