Pellegrinaggio in Terra Santa per i diaconi permanenti e le loro mogli

| 674 hits

GERUSALEMME, venerdì, 20 gennaio 2006 (ZENIT.org).- Dopo i corsi di rinnovamento spirituale per sacerdoti, il Pontificio Istituto “Notre Dame” di Gerusalemme organizza un pellegrinaggio in Terra Santa per i diaconi permanenti e le loro mogli.



Si tratta di un pellegrinaggio di dieci giorni che comprende la visita ai principali luoghi santi e un seminario centrato in modo specifico sul ministero e sulla vita del diacono, senza dimenticare la moglie e la famiglia.

Il pellegrinaggio avrà luogo dal 9 al 18 settembre.

“Crediamo che si tratti di un’iniziativa nuova – ha spiegato a ZENIT padre Juan Solana, L.C., delegato della Santa Sede per l’Istituto Pontificio –. Non ho sentito parlare di molte attività organizzate per i diaconi permanenti e le loro mogli a livello internazionale”.

Il pellegrinaggio è co-organizzato da Steve Ray, guida professionale accreditata in Terra Santa, che tra le altre attività produce documentari sulla Bibbia (cfr. www.FootprintsOfGodPilgrimages.com).

Il pellegrinaggio è pensato per diaconi permanenti anglofoni, ma non si esclude che possano partecipare anche persone che parlano altre lingue, a condizione che si tratti di un numero significativo, hanno spiegato gli organizzatori.

[Ulteriori informazioni su http://www.notredamecenter.org]