Piero Dorazio: tra pittura e jazz

Mercoledì sera incontro e concerto a Bologna a cura della Raccolta Lercaro

Bologna, (Zenit.org) | 343 hits

Mercoledì 19 giugno, alle ore 20.45, in via Riva di Reno 57, a Bologna, nell’ambito della rassegna Artefilm, la Raccolta Lercaro invita all’incontro Dorazio e il jazz, con commento di Silvia Grandi.

L’incontro cerca di affrontare un aspetto poco considerato: il rapporto tra jazz e pittura astratta, in particolare tra la pittura di Piero Dorazio (1927-2005) e la musica jazz a lui contemporanea.

Come il compositore jazz, così anche il pittore trae l’ispirazione per la creazione dell’opera dalla propria forza spirituale: jazz e pittura, quindi, si incontrano come due linguaggi differenti macomplementari .

Dopo una lettura critica dell’opera di Dorazio si confronteranno i dipinti con l’ascolto dal vivo delle musiche di Charlie Parker, Theolonius Monk, Miles Davis suonate dai My Favorite...Quintet.

Vincenza Borrelli, voce

Jacopo Salieri, piano

Claudio Calari, sassofono

Filippo Cassanelli, basso

Michele Pazzini, batteria

Per partecipare alla serata è necessario contattare la segreteria della Raccolta Lercaro:

Tel. 051 6566210-211

E-mail: segreteria@raccoltalercaro.it

L’ingresso è gratuito. L'accesso alla sala sarà consentito a partire dalle ore 20.15.