Popstar sud-coreane realizzano video musicale per celebrare la visita di Francesco

Il brano, intitolato "Koinonia", è "un simbolo di amicizia e condivisione" da consegnare al Papa al suo arrivo. Verrà proposto durante la cerimonia di beatificazione dei martiri coreani

Città del Messico, (Zenit.org) Redazione | 343 hits

Manca circa un mese al viaggio apostolico di Francesco in Corea del Sud, ma il Paese è già pronto ad accogliere il Pontefice. In attesa dell'evento del 14-18 agosto, oltre venti celebrità dello spettacolo e della musica sud-coreane hanno realizzato un videoclip in onore del Vescovo di Roma per esprimere "il desiderio di superare le differenze sul piano religioso", come spiegano i promotori.

"Se stiamo uniti nella preghiera per gli altri, potrebbe essere il più bel bouquet di fiori che potremmo consegnare al Papa al suo arrivo", ha dichiarato ad Asia News l'attore Ahn Sung-ki, fra gli organizzatori dell'evento. Il video è intitolato "Koinonia", dalle parole greche amicizia e condivisione nella comunione, ed è una celebrazione della visita del Papa nel Paese asiatico.  

"Il brano intende essere fonte di speranza, perché la visita del Papa possa portare gioia in tutta la Corea, al di là delle differenze di religione", aggiunge Sung-ki, non nascondendo la propria "sorpresa" per il fatto che "molte star" abbiano deciso di partecipare numerose e a titolo gratuito. Simbolo del grande affetto per il Papa argentino.

La versione originale della canzone verrà riprodotta nei vari appuntamenti in calendario durante la visita di Papa Francesco, tra cui la cerimonia di beatificazione dei 124 martiri coreani. 

Per visualizzare il video cliccare qui