Preghiera di papa Francesco alla Santa Famiglia

Il Pontefice l'ha recitata al termine della messa in piazza San Pietro, in occasione della Giornata della Famiglia

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) | 1982 hits

Al termine della Santa Messa celebrata sul sagrato della Basilica Vaticana per la Giornata della Famiglia in occasione dell’Anno della fede, dopo l’indirizzo di saluto di monsignor Vincenzo Paglia, Presidente del Pontifico Consiglio per la Famiglia, Papa Francesco ha recitato la seguente preghiera davanti all’icona della Santa Famiglia:

***

Gesù, Maria e Giuseppe

a voi, Santa Famiglia di Nazareth,

oggi, volgiamo lo sguardo

con ammirazione e confidenza;

in voi contempliamo

la bellezza della comunione nell’amore vero;

a voi raccomandiamo tutte le nostre famiglie,

perché si rinnovino in esse le meraviglie della grazia.

Santa Famiglia di Nazareth,

scuola attraente del santo Vangelo:

insegnaci a imitare le tue virtù

con una saggia disciplina spirituale,

donaci lo sguardo limpido

che sa riconoscere l’opera della Provvidenza

nelle realtà quotidiane della vita.

Santa Famiglia di Nazareth,

custode fedele del mistero della salvezza:

fa’ rinascere in noi la stima del silenzio,

rendi le nostre famiglie cenacoli di preghiera

e trasformale in piccole Chiese domestiche,

rinnova il desiderio della santità,

sostieni la nobile fatica del lavoro, dell’educazione,

dell’ascolto, della reciproca comprensione e del perdono.

Santa Famiglia di Nazareth,

ridesta nella nostra società la consapevolezza

del carattere sacro e inviolabile della famiglia,

bene inestimabile e insostituibile.

Ogni famiglia sia dimora accogliente di bontà e di pace

per i bambini e per gli anziani,

per chi è malato e solo,

per chi è povero e bisognoso.

Gesù, Maria e Giuseppe

voi con fiducia preghiamo, a voi con gioia ci affidiamo.

[© Copyright - Libreria Editrice Vaticana]