Premio Capri-San Michele 2012

Durante la cerimonia di proclamazione di sabato verrà premiata anche l'opera "Pensieri d'arte. Dentro e fuori i Musei Vaticani" di Antonio Paolucci

| 655 hits

ROMA, martedì, 25 settembre 2012 (ZENIT.org) - Sabato 29 settembre alle ore 18 si terrà ad Anacapri la Cerimonia di proclamazione del Premio Capri-San Michele 2012 all’interno del quale l’opera “Pensieri d’arte. Dentro e fuori i Musei Vaticani” di Antonio Paolucci, curata da Paola Di Giammaria ed edito dalla Libreria Editrice Vaticana riceverà il Premio Capri-San Michele Grotta Azzurra.

La Giuria del Premio Capri – S. Michele, presieduta da Francesco Paolo Casavola, è composta da Grazia Bottiglieri Rizzo, Ermanno Corsi, Vincenzo De Gregorio, Marta Murzi Saraceno, Lorenzo Ornaghi, Raffaele Vacca.

Finora il Premio Capri – S. Michele Grotta Azzurra è stato attribuito ad opere di Jean Guitton, Mario Agnes, dei cardinali Camillo Ruini e Crescenzio Sepe ed al già cancelliere tedesco Helmut Kohl.

La scoperta della Grotta Azzurra fu opera dei capresi Giuseppe Pagano (notaio e locandiere) ed Angelo Ferraro (marinaio) e dei giovani pittori tedeschi Ernst Fries ed August Kopisch, il quale, nella serata della scoperta, la denominò “azzurra”, e contribuì a renderla famosa nel mondo con la sua relazione sulla scoperta, pubblicata a Berlino nel 1838.