Premio internazionale "Economia e società": al via la seconda edizione

La Fondazione Centesimus Annus - Pro Pontifice indice un concorso per promuovere la conoscenza della Dottrina Sociale della Chiesa

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) | 293 hits

Per promuovere la conoscenza della Dottrina Sociale della Chiesa Cattolica, la Fondazione Centesimus Annus - Pro Pontifice indice il Premio internazionale “Economia e Società” del valore di 30.000 euro per pubblicazioni in ambito economico e sociale un Premio per giovani ricercatori in dottrina sociale del valore di 20.000 euro da suddividersi tra due o più giovani ricercatori. I premi sono a cadenza biennale e la prossima assegnazione sarà nel 2015.

Per quanto riguarda i requisiti della pubblicazione per il Premio internazionale: il premio sarà attribuito ad una pubblicazione edita dopo il 2005. L’opera premiata dovrà contraddistinguersi per il suo contributo originale alla spiegazione, all’approfondimento o all’applicazione della Dottrina sociale della Chiesa ed essere di riconosciuta solidità dottrinale e di eccezionale qualità. La Fondazione Centesimus Annus – Pro Pontifice intende premiare contributi comprensibili al grande pubblico che esprimano con forza profetica un impegno cristiano nell’attività economica e sociale. La giuria prenderà in considerazione lavori pubblicati in lingua francese, inglese, italiana, portoghese, spagnola e tedesca. Qualora i vincitori fossero più di uno, il premio verrà tra loro egualmente diviso.

I requisiti richiesti alla pubblicazione per il Premio per giovani ricercatori stabiliscono invece che il riconoscimento sarà suddiviso tra due o più tesi svolte nell’ambito della Dottrina sociale della Chiesa. Possono partecipare giovani ricercatori nati dopo il 1 gennaio 1980. Per candidarsi occorre inviare alla giuria del Premio il lavoro in doppia copia accompagnato da una breve presentazione della tesi da parte del relatore. Verranno presi in considerazione lavori pubblicati in lingua francese, inglese, italiana, portoghese, spagnola e tedesca.

Le opere che corrispondano ai suddetti criteri possono essere segnalate entro il 15 aprile 2014 all'indirizzo: Fondazione Centesimus Annus – Pro Pontifice, Segreteria del Premio Internazionale; Cortile S. Damaso 00120 Città del Vaticano centannus.award@foundation.va