Presentate al Papa le Lettere Credenziali del nuovo ambasciatore di Corea

Si tratta di Francesco Kyung-surk Kim, già ministro di Ambasciata a Roma e Research Fellow presso l'Università Cattolica di Milano

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) | 295 hits

Questa mattina, Papa Francesco ha ricevuto in Udienza il nuovo Ambasciatore di Corea presso la Santa Sede, Francesco Kyung-surk Kim, in occasione della presentazione delle Lettere Credenziali.

Kyung-surk Kim è nato l'8 giugno 1948, è sposato ed ha due figlie. Laureato in Lingua e Letteratura Italiana - Scienze Politiche e Diplomazia (Hankuk University of Foreign Studies, Seoul, 1972), ha successivamente conseguito un Master in Pubblica Amministrazione (Seoul National University, Seoul, 1977) e un Diploma di Specializzazione in Diritto ed Economia delle Comunità Europee (Università degli Studi "La Sapienza", Roma, 1991). Ha infine ottenuto il Dottorato di Ricerca in Economia (Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano, 2012).

Ha intrapreso la carriera diplomatica nel 1984 ricoprendo i seguenti incarichi: Funzionario del Ministero degli Affari Esteri (1984); Primo Segretario di Ambasciata a Roma (1984-1994); Direttore delle Missioni Estere dell'Ufficio del Capo del Cerimoniale del Ministero degli Affari Esteri (1994-1996); Consigliere di Ambasciata a Roma (1996-2001); Vice Direttore Generale per gli Affari Culturali del Ministero degli Affari Esteri (2001-2003); Senior Research Officer del Dipartimento per gli Studi Europei ed Africani presso l'Istituto Diplomatico del Ministero degli Affari Esteri (2003-2004); Ministro di Ambasciata a Roma (2004-2005); Ambasciatore a Quito (2005-2008); Research Fellow presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore a Milano (2012-2013). Oltre il coreano, parla l'italiano, l'inglese e lo spagnolo

Durante la mattinata, il Santo Padre ha ricevuto inoltre il cardinale Fernando Filoni, prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli; il cardinale Antonio Maria Vegliò, presidente del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti; mons. Jan Romeo Pawłowski, arcivescovo tit. di Sejny, nunzio apostolico nella Repubblica del Congo e in Gabon.